A cura del Dott. Attanasio
Iscritto all’Ordine dei Medici di Roma – Posizione M47848

Home Forums Ipoacusia ipoacusia improvvisa

Questo argomento contiene 2 risposte, ha 2 partecipanti, ed è stato aggiornato da  Dott. Attanasio 2 anni, 11 mesi fa.

Stai vedendo 3 articoli - dal 1 a 3 (di 3 totali)
  • Autore
    Articoli
  • #4130

    giadaer
    Partecipante

    Buongiorno, sono una ragazza di vent’anni e soffro e vorrei avere dei consigli da Lei per quanto riguarda la mia ipoacusia destra improvvisa e idiopatica che mi è stata diagnosticata ad aprile di quest’anno. Ho fatto vari esami audiometrici che attestano la perdita di udito per l’80%; sono inoltre stata sopporta ad una risonanza magnetica per verificare lo stato del nervo acustico e del cervelletto, ma c’è stato esito negativo con totale assenza di cisti o eventuali problemi. Purtroppo questa mia perdita di udito è avvenuto circa un anno fa (precisamente nell’agosto del 2012) e mi sono fatta controllare solo ad aprile di quest’anno. Nella primissima visita un medico non mi ha consigliato la cura cortisonica a causa del troppo tempo passato dall’inizio dell’ipoacusia, ma nella seconda visita un altro medico invece me l’ha consigliata: precisamente una cura con deltacortene 25mg cpr 1 cpr per 5 giorni e poi 1/2 per altri 5 giorni poi 1/4 altri 5 giorni a stomaco pieno. In più mi ha consigliato di assumere pantoprazolo 20mg 1 cpr alla sera per 15 giorni. Vorrei sapere Lei cosa ne pensa.
    La ringranzio in anticipo e le porgo distinti saluti.

    #4131

    giadaer
    Partecipante

    Vorrei scusarmi per i frequenti sbagli di scrittura, in particolare vorrei sottolineare che la perdita di udito è iniziato nell’agosto del 2013 non 2012.
    Grazie

    #4133

    Dott. Attanasio
    Moderatore

    Purtroppo la ipoacusia improvvisa insorta quasi un anno e mezzo fa non ha più alcuna possibilità di essere recuperata con una terapia medica. il problema uditivo riguarda soprattutto la direzionalità del suono e la percezione delle parole in ambiente rumoroso. Se il grado dell’ipoacusia è grave si potrebbe pensare ad un apparecchio acustico per recuperare queste funzioni uditive che si sono ridotte ma in genere il paziente riesce a compensare bene anche senza. mi dispiace ma la terapia cortisonica ha una reale efficacia solo se iniziata entro due o al massimo tre settimane dall’insorgenza dell’ ipoacusia improvvisa

Stai vedendo 3 articoli - dal 1 a 3 (di 3 totali)

Devi essere loggato per rispondere a questa discussione.